Progetto Giovani

Negli ultimi anni il calcio anche in Italia ed anche quello giocato in provincia sta velocemente cambiando natura e filosofia, diventando ogni giorno di più business.

Per noi invece, il calcio resta quello di sempre, quello delle origini: lo sport che piace a tutte le latitudini e coinvolge tutti gli uomini e le donne, senza distinzione di razza, di età, di culture, di religioni, di ricchezza.

Abbiamo deciso di fare calcio sulla nostra isola partendo da questa visione e dalle basi, dal settore giovanile perché siamo profondamente convinti anche del valore educativo di questo sport, di quanto possa aiutare i giovani ischitani nella fase cruciale della loro vita, siamo assolutamente certi che apprendere i valori del sacrificio, della lealtà, dell'agonismo sano e costruttivo, del rispetto di avversari e compagni possa formare adeguatamente i nostri giovani e fornire loro un formidabile bagaglio di esperienze per la loro vita.

E sappiamo bene che per portare avanti efficacemente questo progetto servono uomini di sport e strutture adeguate.

Sono questi motivi e questi sentimenti che ci hanno permesso di poter contare, per il settore giovanile dell'Ischia Calcio, sulla indiscussa competenza e la preziosa esperienza di Pino Taglialatela, che condivide il nostro modo di intendere il calcio e con il quale stiamo allestendo uno staff tecnico adeguato alla nostra filosofia di giovani & pallone.

Ed è questo il progetto per il quale abbiamo assunto la gestione dell'impianto sportivo San Leonardo a Forio, che da oggi diventa la casa del settore giovanile della SSD Ischia Calcio e per il quale faremo gli investimenti necessari per renderla una struttura ancor più confortevole ed idonea ad ospitare quotidianamente i giovani di tutta l'isola che avranno tutto quanto serve a crescere, nello sport e nella vita.